Presentazione della richiesta di Autorizzazione per subingresso nella gestione o nella proprietà o per variazione del rappresentante legale (in caso di persona giuridica) di una Sala Giochi

Il trasferimento della gestione o della proprietà di una Sala Giochi comporta il trasferimento al subentrante della titolarità del titolo abilitativo all’esercizio dell’attività.

Per il trasferimento della gestione o della proprietà di una Sala Giochi oppure in caso di variazione del rappresentante legale (e della denominazione o ragione sociale) occorre presentare una richiesta di autorizzazione, esclusivamente in via telematica,  completa delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atto notorio, della documentazione, e delle attestazioni richieste, indicate sul modulo, così come disposto dall’articolo 19 della legge n. 241/1990 e dall’articolo 5 del DPR n.160/2010 (Regolamento SUAP);

E’ necessario pagare diritti di istruttoria pari ad € 64 (€ 30 per diritti di istruttoria + € 32  per bolli ) 

Il Comune della Spezia, entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta di autorizzazione, in caso di esito positivo, rilascia il nuovo titolo autorizzativo intestato al nuovo titolare.